Noi siamo come l’equazione di Dirac (?)